Cerca
Menu principale


synestesinet : Multivideoconferenza del 28 maggio
Inviato da nicomarti su 28/5/2004 22:34:39 (3949 letture)

Stamattina si è tenuta la tanto attesa multivideoconferenza finale fra le scuole che hanno partecipato a Synestesinet. L'emozione era molto forte perchè dopo un intenso anno di lavoro, finalmente eravamo a confronto, come ad una tavola rotonda virtuale che concedeva spazio a tutti.
La prima a collegarsi è stata la scuola Elementare Marconi di Agira, col maestro Orazio; gli alunni hanno mostrato i loro bei cartelloni, recitato poesie e cantato "I colori dell'amicizia":colori e fantasia per esprimere quel sentimento che ormai unisce da così lontano varie scuole italiane...e dunque un inizio davvero promettente.



Per l'occasione c'era anche una un'animazione con flash.
Subito a seguire, il maestro Sergio, dall' Istituto Comprensivo "A. D'Aosta" Ottaviano (Na): gli alunni avevano preparato una sorpresa per noi. Infatti avevano raccolto dal loro magnifico Alfabeto del cittadino, e musicato appositamente per l'occasione una filastrocca significativa, dal titolo "Il dono". Ed un regalo ce lo hanno fatto davvero, con le loro voci intonate...bravi! Hanno anche recitato Filastrocca in libertà e Filastrocca dell' io ho.
Senti la voce dei bambini nella Filastrocca in Libertà e nella Filastrocca dell'Io ho. Ascolta la musica di sottofondo del loro Alfabeto.

La Scuola Media Halberr, Lizzana-Rovereto, Trento con l'Ins. Mariateresa ha avuto uno spazio davvero importante: gli alunni avevano preparato una dimostrazione pratica di come si fa il pane dolce di Rovereto, con tanto di farina, uova e lievito...e alla fine hanno "offerto" agli occhi curiosi della web-cam il dolce appena sfornato.

La maestra Monica dalla Scuola Elementare E.Toti di Montenero ha preso la parola e i suoi bambini ci hanno recitato una poesia interessante per i contenuti: la guerra e la pace. Ci hanno mostrato anche dei disegni con i quali hanno interpretato la difficile realtà della guerra e la bellezza della pace.

A questo punto è stata la volta della Scuola Elementare Gandhi, Roma, con la maestra Alessandra. I bambini ci hanno portato su Italcity dove si può praticamente dire aperta ufficialmente la loro Galleria d'arte, una vera sorpresa entusiasmante per tutti coloro che hanno potuto visitare questo luogo davvero affascinante, per i giochi di colore e di forme che hanno saputo mettere insieme i piccoli pittori.

Nel frattempo gli alunni della classe 1^A di Castel Del Piano hanno raggiunto la classe 2^A/B della stessa scuola ed insieme alle maestre Antonella ed Annalisa hanno potuto partecipare alla multivideoconferenza.

I bambini della seconda avevano preparto una filastrocca improntata al tema dell'amicizia, dal titolo Tenersi per mano : la poesia è stata scritta integralmente dai bambini della classe 2^A di Cascinetta.

Come al solito i programmi di videoconferenza hanno creato qualche piccolo problema, prontamente superato dalla pazienza e dalla abilità degli insegnanti che hanno preso parte all'incontro.
Davvero una giornata emozionante per tutti!

Pagina stampabile Invia questa notizia a un amico
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.



Login


Il progetto | Faq | Contatti

www.follemente.it  |  Design by SevenDays Design